Brisè con broccolo fiolaro e asiago

Hola e buon sabato a tutti!
Da qualche anno ho scoperto questo ortaggio: il broccolo fiolaro. Dico scoperto perché fino a due anni fa non lo avevo mai assaggiato .. e da allora sono diventata una vera “broccolo fiolaro dipendente” mi piace moltissimo…

Così quando mi capita di acquistarlo direttamente dal produttore ne faccio una abbondante scorta
Mi piace mangiarlo cotto a vapore (per mantenere il più possibile i suoi principi nutritivi) e condito con un filo di buon olio di oliva extravergine… che bontà!

Ma è anche molto versatile nelle preparazioni con la pasta brisè, per esempio.. come la ricetta che vi propongo oggi.
Molto semplice, facile, quasi banale se vogliamo … ma non volevo assolutamente coprire il sapore del broccolo..

Ingredienti:
* 1 confezione di pasta brisè
* 180 gr di broccolo fiolaro (pulito, lavato e cotto)
* 1 uovo
* 100 gr di formaggio Asiago dolce grattugiato
* 2 cucchiai di panna da cucina (sarebbe perfetta la crème fraiche)
* sale e pepe

Procedimento:
1 – Per prima cosa bisogna pulire e lavare il broccolo. Una volta pronto potete procedere alla cottura o sbollentandolo o cucinandolo a vapore (come faccio io).
2 – Una volta cotto, fatelo saltare per alcuni minuti in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio. Salate e pepate. Questo passaggio, che potrebbe benissimo essere saltato, ci permette di dare quel gusto in più..
3 – A questo punto fatelo raffreddare, togliete l’aglio e sminuzzatelo con il coltello.
4 – In una ciotola  amalgamate il broccolo con il formaggio Asiago, la panna e l’uovo.
5 – Stendete la brisè in una teglia e adagiatevi il composto all’interno premendolo leggermente. Non ho resistito e vi confesso di aver spolverizzato con un pochino di zenzero in polvere prima di infornare .. lascia un retrogusto particolare ma molto buono e non copre i sapori.
6 – Cucinate a 180° per almeno 20 minuti.

Bon Appètit!

 

5 Comments

  • Reply
    Any
    16 febbraio 2013 at 15:34

    Io adoro tutte le torte salate e la tua è molto carina in questo stampo! Bella da presentare anche a tavola.

  • Reply
    SQUISITO
    16 febbraio 2013 at 16:56

    adoro le torte salate…e la tua presentata in questo stampino, è davvero anche molto bella!
    un bacio cara

    ps: solo per ricordarti il mio nuovo contest partito ieri…ricco premio in palio, un viaggio…ti aspetto, se ti va!

  • Reply
    Tina/Dulcis in fundo
    16 febbraio 2013 at 20:33

    è ufficiale,me ne sono innamorata di quel stampo…..ottima torta rustica con ingredienti che amo:))))

  • Reply
    Julia
    18 febbraio 2013 at 9:45

    che buona!!!! le torte salate le adoro….^-^

  • Reply
    Olga
    18 febbraio 2013 at 17:11

    Questa ricetta me la segno…ogni torta salata per me è un capolavoro!!!

  • Leave a Reply