Crema al burro – Frosting

Ciao e buon lunedì a tutti! Come sempre i week end volano via in fretta e a rendere “duro” il lunedì oggi ci si mette anche il tempo, grigio e cupo dalle mie parti …. per non parlare della pioggia! Non faccio mistero di amare l’inverno ma queste giornate mi rendono pigra!

Così, addolciamo il pomeriggio con la crema al burro (lo so, non si dovrebbe, ma alla fine ogni volta che la preparo io e le mie figlie gareggiamo per chi può mangiarsi quello che resta nella ciotola!).

Come vi dicevo serve per le torte con copertura di PDZ (dai, usiamo anche noi la sigla, fa un certo che… scherzo!!) al fine di dare non solo sapore ma anche di permettere alla pasta di zucchero di restare “attaccata” al dolce…  serve anche per i cupcake… domani vi posto il mio primo esperimento…

Veniamo alla ricettina!

Ingredienti:
* 120 gr di burro (a temperatura ambiente)
* 360 gr di zucchero a velo
* 2 cucchiai di latte
* eventuali coloranti

Procedimento:
1 – Lavorate con le fruste il burro con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.
2 – Aggiungete un paio di cucchiai di latte, potete arrivare anche 3 (dovete guardare la consistenza, dovete alla fine ottenere una crema).
3 – Con i coloranti alimentari (se volete) potete colorare la vostra crema, che a questo punto è pronta e va usata per decorare e/o farcire. Io ho usato i coloranti in polvere, ne ho aggiunto un pizzico alla volta fino a che ho ottenuto il colore che desideravo.

Suggerimenti:
* Se vi piace potete aromatizzare la crema al burro con dell’estratto di vaniglia, in quel caso aggiungete un pizzico di vaniglia

Bon Appetit!

10 Comments

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    19 marzo 2012 at 14:16

    Che bella la tua crema, liscia liscia, quasi quasi ci metto il cucchiaino 😀 complimenti buona settimana :-*

  • Reply
    franca
    19 marzo 2012 at 14:44

    che buona…………..la vedo già su dei cup-cake.
    baci

  • Reply
    francy
    19 marzo 2012 at 15:06

    io l'ho fatta per la prima volta settimana scorsa e devo ammettere che puo' creare dipendenza tanto e' buona,ma la mia era senza latte…provo la tua che sembra perfetta!

  • Reply
    Fra
    19 marzo 2012 at 15:25

    Mi vien voglia di tuffarci l'indice….

  • Reply
    celeste
    19 marzo 2012 at 16:49

    Ecco così imparo un po' di fondamentali per i dolci, che sono un po' carente. Buon lunedì, a presto 😀

  • Reply
    Love for Food and Photography
    19 marzo 2012 at 22:57

    Che voglia di assaggiarla, me la immagino su un elegante cupcake..
    😉

  • Reply
    maria
    21 marzo 2012 at 9:33

    Ma che bella idea!!! Ciao sono Maria complimenti per lo splendido blog!!

  • Reply
    Nonna Papera
    15 settembre 2012 at 14:56

    Questa ricetta la voglio provare… 🙂
    Mi sono iscritta al tuo blog, vieni a trovarmi?
    Sono qui http://lericettedellakety.blogspot.it , e se ti iscriverai sarai la benvenuta! 🙂

  • Reply
    Cupcake con farina di mandorle e frosting
    8 maggio 2015 at 15:13

    […] per circa 20 minuti a 175°. 6 – A parte preparate la crema al burro (frosting). Vedete il post per la ricetta. 7 – Una volta cotti e raffreddati i cupcake, prendete la crema al burro e […]

  • Reply
    Muffin cioccolato e mandorle | Dolcizie
    26 febbraio 2017 at 12:28

    […] la crema al burro la ricetta la trovate QUI. Per decorare questi muffin servono 80 g di burro a temperatura ambiente, 240 g di zucchero a velo […]

  • Leave a Reply