Miniquiche di asparagi e casatella

Hola!
Ci sono sfide che amo cogliere al volo quando mi vengono proposte. Mettono subito in movimento la mia mente, alla ricerca di una ricetta che mi rappresenti, di uno scatto che mi emozioni, di un mix di sapori che mi conquisti.

L’anno scorso mi divertii moltissimo a preparare la crema cheesecake alla fragola. Una sfida entusiasmante, una ricetta buonissimaaaaaaa!!!

Quest’anno, in occasione dell’VIII compleanno della Casatella, ho pensato ad una ricetta per festeggiare il suo “matrimonio” con un altro prodotto tipico del territorio veneto: l’Asparago di Badoere IGP.
Non serve dire che io amo profondamente gli asparagi bianchi, dal sapore dolce e delicato.

Le idee sono spaziate su più fronti, un sufflè di asparagi servito su una fonduta di casatella, degli eclair salati con ripieno di asparagi, casatella e serviti su una base di salsa bolzanina ma poi…

casatella ricetta

Poi guardai fuori dalla finestra, il sole timido e tiepido illuminava il vigneto che sorge accanto a casa mia, la mia mente è corsa subito su una distesa verde, una coperta e un cestino da pic nic.

Così ho deciso di fare una ricetta semplice, “classica” penserete, un piccolo antipastino da portare con se in una scampagnata o da servire ad inizio pasto: una quiche con asparagi bianchi, casatella e erba cipollina.

Un sapore delicato, che lascia ad ogni ingrediente il suo momento di “gloria”, perché nessun sapore copre l’altro, permettendo così di apprezzarli tutti ma con una nota diversa, un “quid” che ti sorprende ovvero l’erba cipollina.

casatella asparagi quiche dolcizie

INGREDIENTI:

per 4-5 mini quiche, a seconda della grandezza del vostro stampino

* 1 rotolo di pasta brisè, vi consiglio di farla in casa, è davvero facile e veloce, qui trovate la ricetta
* 150 gr di asparagi bianchi, precedentemente cotti e tagliati a pezzettini piccoli piccoli
* 100 gr di Casatella
* 1 uovo
* 30 gr di panna da cucina
* 1/3 di bicchiere di latte
* sale e pepe
* erba cipollina

casatella asparagi

PROCEDIMENTO

1 – Per prima cosa dovete preparare la pasta brisée.

2 – Mentre la pasta riposa in frigo, cucinate gli asparagi e tagliateli poi a pezzettini piccoli piccoli.

3 – Stendete la pasta negli stampini, ricordatevi se non sono antiaderenti di imburrarli; bucherellate il fondo con una forchetta.

4 – In una ciotola sbattate l’uovo con il latte e la panna, unitevi la casatella, gli asparagi a pezzettini e mescolate il tutto. Salate e pepate.

5 – Versate il composto negli stampini e cospargete la superficie con dell’erba cipollina tagliata a pezzettini.
Cucinate a 180° per circa 15-20 minuti. (Il tempo di cottura dipende dalla grandezza dello stampino, quando la superficie sarà dorata, le vostre quiche saranno pronte).

Bon Appétit!

casatella asparagi quiche

GRAZIE CASATELLA!!!!!!!
Anche quest’anno grazie a voi ho scoperto
una nuova ricetta !

_DSC7450

A PRESTO!

firma

Vi piacerebbe partecipare a questo evento? Venite a leggere qui il programma della manifestazione!!!

1_promoGenerale-768x768-300x300

2 Comments

  • Reply
    Milena
    23 maggio 2016 at 11:48

    Li guardi e l’occhio ne rimane conquistato. Immagino il sapore!
    Complimenti per le foto e buona settimana.

    • Reply
      dolcizie
      23 maggio 2016 at 20:00

      grazieeeeeeeeeee :-*

    Leave a Reply