Salame al cioccolato vegan

Hola!

Lavoro, casa, famiglia, corri di qua, corri di la, prepara, organizza, pensa, realizza, ricorda, sistema… e magari trovati pure un momento per te stessa, per leggere, guardare il tuo blog o fare qualcosina che ti piace e rilassa.

Ma una giornata è fatta di 24 ore, di cui 8-9 di sonno (sono una dormigliona, lo so), le restanti le uso per il “tran tran quotidiano” elencato sopra, e alla fine di tempo per me, per leggere o dedicarmi al blog, ne resta davvero poco, soprattutto ora che le bimbe sono a casa da scuola.
(Ma voi mi seguite lo stesso vero? Ogni tanto mi chiedo: ma ci sarà qualcuno che mi legge? Chissà cosa pensa di me, che idea si è fatto ..)

E le amiche? Dove le mettiamo? Perché anche le amicizie, quelle con la A maiuscola, vanno coltivate.

Alle prese con i tuoi stessi ritmi, riuscirci a parlare sembra “un’impresa spaziale”, il 97% delle volte quando le chiami sono impegnate, e viceversa.
Frase di rito: “ti richiamo tra pochi istanti” e ti ritrovi alla sera, distesa a letto e assonnata, che ti ricordi che dovevi richiamarle.

Così ti messaggi, lo so, non è mai bello come una chiacchierata “fiume” fatta per telefono (visto che abitiamo distanti), ma è un modo per far sapere che ci sei, sempre e per qualsiasi cosa.

salame al cioccolato vegan food
Per restare in contatto con loro, scrivo su TRIS, cos’è?
La nostra chat di gruppo che ci siamo create su whatsapp, per tenerci sempre in contatto.

Non passa giorno che ci si scriva anche solo un “ciao”, due amiche conosciute grazie al blog, due donne diverse tra di loro ma unite da una bella e sincera amicizia.

C’è Carla, una tipa pratica, concreta, a volte sembra la “dura” del gruppo tanto è con i piedi piantati per terra e determinata. È una donna diretta e schietta, sempre pronta a spronarci per aiutarci, perché crede molto in noi e nelle nostre qualità. Lei è … semplicemente CARLA!

E c’è Ileana, una sognatrice, una buona d’animo di quelle pure, vede sempre il lato positivo in ogni situazione, anche in quelle più difficili, lei è speranzosa e positiva. Inietta in noi dosi di ottimismo e speranza. Soffre se noi soffriamo e gioisce per le nostre conquiste. Ileana è la dolcezza fatta persona.

Loro due insieme si completano, si bilanciano, si equilibrano. Due risvolti di una stessa medaglia.

Io?
Io sto nel mezzo, penso, forse dovrebbero dirlo loro come mi vedono. Sognatrice e ingenua, oscillo tra il vivere nella mia nuvoletta e scendere con i piedi per terra, insicura e timida, trovo in loro i pezzi che completano e arrichiscono la mia persona.

Così questa ricetta la dedico a loro, al loro contest, alla loro amicizia, che mi auguro duri nel tempo mantenendo sempre la sincerità e la trasparenza che ha oggi, e che tanto apprezzo.

Buon contest amiche pazzerelle, grazie per il tempo che sempre mi dedicate.

salame al cioccolato vegan food dolcizie

Caldo, fa TANTOOOOOOO caldo, accendere il forno non sempre è fattibile, ma chi rinuncia ad un dolcetto per questo? Io ASSOLUTAMENTE NO!

Semplice, veloce, sano (già, sano avete letto bene!), si prepara in pochi istanti, un’ora in freezer et voilà, un salame al cioccolato in versione vegan è pronto, e non ha nulla da invidiare agli altri!

salame al cioccolato vegan

INGREDIENTI:

* 1 tavoletta di  cioccolato bianco -fuso
* 1 tavoletta di cioccolato fondente -fuso
* 70 ml di latte di soia
* 40 ml di olio di semi di girasole
* 60 gr di mandorle sminuzzate
* 250 gr di biscotti secchi finemente sbriciolati

PROCEDIMENTO:

1 – In una ciotola mescolate il cioccolato fuso con il latte, l’olio, le mandorle e i biscotti secchi sbriciolati.

2 – Impastate il tutto e formate il classico salame di cioccolato.

3 – Avvolgetelo nella carta forno, sigillatelo per bene e riponetelo in freezer per almeno 40-45 minuti.

Tiratelo fuori, tagliatelo e servite.

Bon Appétit!

salame al cioccolato

Con questa ricetta ho partecipato al contest “Happy Ifood”

Logo-Happy-iFood

e partecipo al contest dell’amicizia delle mie due AMICHE CARLA & ILEANA

contest-amicizia

A presto, e mi raccomando, continuate a seguirmi!

Sara

6 Comments

  • Reply
    ileana
    19 luglio 2015 at 17:36

    Cosa sei tu?
    La conditio sine qua non del tris
    E ti vogliamo bene

  • Reply
    Carla
    19 luglio 2015 at 17:38

    Daiiii!! Non è vero! Ogni tanto (ogni tanto) sogno anche io ad occhi aperti..
    Però su una cosa hai ragione: noi tre abbiamo trovato l’equilibrio perfetto perché dove non arriva una arriva l’altra o l’altra ancora..
    Vi adoro ragazze!
    E adesso tutte da te a mangiar vagonate di salame!! ❤️

  • Reply
    Paola
    20 luglio 2015 at 0:15

    Uscita da un’enorme delusione da parte delle mie amiche storiche, ero scettica circa il fatto che amivizie virtusli potessero crescere e diventare reali.. invece oggi devo ricredermi, perché da un incontro fatto dal vivo a febbraio siamo arrivate a programmare le vacanze insieme, a progettare il futuro e avere tanti programmi da voler condividere. Le amicizie nascono spontaneamente tra persone affini ma che in qualche modo si completano.. ed è bello così, no? 🙂

    • Reply
      dolcizie
      31 luglio 2015 at 9:42

      Hai davvero ragione Paola …

  • Reply
    ketty
    14 dicembre 2015 at 13:23

    Come siete belle!!!!
    MamyKetty

    • Reply
      dolcizie
      14 dicembre 2015 at 17:16

      <3 <3 <3

    Leave a Reply