Muffin alle mele

Ciao a tutti!

I giorni mi scivolano via tra le mani, tra poco sarà il mio compleanno: 38 anni…
Eppure mi sembra ieri che ne avevo 28, ero sposata da 3 anni e tenevo tra le braccia la mia piccolina …

“Piccolina” che oggi mi chiede: “ci prepari una dolcetto dei tuoi?”

Mettete un pomeriggio di pioggia, fuori fa molto freddo e 4 bimbe giocavano insieme riempiendo la casa di grida e di gioia.

L’ora della merenda si avvicinava … quindi la fatidica domanda: “Cosa ci prepari di buono che abbiamo fame?”

Il mio sguardo inizia a vagare tra i miei libri di ricette, che occupano sempre più spazio nella nostra piccola casa… d’istinto prendo un quandernino, oramai consumato e lasciato a se stesso, il mio primo quaderno di ricette.

Perché, che ci crediate o meno, a 25 anni non sapevo neppure cucinare una pastasciutta.

Galeotto fu un piccolo incidente domestico, che mi costrinse a stare ferma per oltre 40 giorni (mi ero rotta un piede) e così, per passare il tempo (all’epoca i miei hobby erano le perle..) inizia a guardare programmi di cucina… e a chiedere a mia mamma consigli.

Ebbene, in quel quadernino, ricco di ricette base … la sezione dolci è sicuramente la più fornita!

Questa è la ricetta (o meglio una delle variante) della torta di mele che faceva mia mamma (ora non fa più dolci.. glieli mando io!), solo che io ho usato l’impasto per fare dei muffin… sono riuscita a nasconderne 3, giusto per farvi la foto perché sono andati mangiati “in un sol boccone”.

 

MUFFIN ALLE MELE

Ingredienti:

* 12 cucchiai di
farina 00
* 10 cucchiai di olio di semi
* 8 cucchiai di zucchero semolato
* 2 mele
renette grattugiate
* 1 bicchiere di latte
* 1 bustina di lievito per dolci
* buccia
di un limone grattugiata
* 2 uova

 

Procedimento:
1 – In una ciotola
sbattete le uova insieme allo zucchero, unitevi quindi la farina setacciata con
il lievito e via via tutti gli altri ingredienti. Mescolate il tutto fino a
ottenere un impasto ben amalgamato.
2 – Versate il composto  in una tortiera precedentemente imburrata e
infarinata (o negli stampini per i muffin come ho fatto io) e cucinate a 180°
per circa 20-30 minuti. Fate la prova dello stecchino per verificare la cottura, deve uscire umido ma non bagnato
Sfornate e
lasciate raffreddare.
Bon Appètit!

 

 

18 Comments

  • Reply
    Memole
    21 Gennaio 2014 at 14:21

    Io ho preso la passione della cucina dalla mia mamma…Cucinavo di più quando ero a casa con i miei genitori…Ora in settimana mi viene poca voglia di mettermi a cucinare solo per me…anche se forse dovrei…Invece mi limito a cose abbastanza semplici e non molto originali…

    • Reply
      Sara by Dolcizie
      21 Gennaio 2014 at 19:19

      Memole i miei primi ricordi in cucina risalgono alla mia nonna.. adoravo vedere come impastava, cucinava.. la cucina era il vero focolare della casa <3

  • Reply
    Valentina - La Pozione Segreta
    21 Gennaio 2014 at 14:33

    Deliziosi!

  • Reply
    Silvia Pesce
    21 Gennaio 2014 at 17:29

    I tuoi dolci devono essere davvero buoni 🙂 fortunata la tua figlioletta (che ha l'età di mia sorella più o meno :D) ad assaggiarli così spesso 🙂 questi muffin sono davvero sani e genuini 🙂 molto meglio di quelli confezionati! e che dire del quadernetto 🙂 hihi, sarei curiosa di vederlo 😉
    un bacio
    Silvia

    • Reply
      Sara by Dolcizie
      21 Gennaio 2014 at 19:17

      Silvia potresti farti delle sane risate, ho gli appunti per fare il brodo vegetale! Ti basta per darti una idea di come ero presa? 😉

  • Reply
    Francesca Poggiali
    21 Gennaio 2014 at 20:08

    Buoni!!! Anch'io ho il mio primo ricettario, che ho iniziato a compilare quando sono andata a vivere da sola… primi esperimenti, passati dalla mamma, sono ricette "sicure"!! 😉
    Franci

    • Reply
      Sara by Dolcizie
      27 Gennaio 2014 at 14:00

      … diciamo che il mio è abbastanza inconsueto, non so quante ragazze a 25 anni non sappiano fare nulla… però mi sono rifatta.. con i dolci almeno 😉

  • Reply
    Chiarapassion
    21 Gennaio 2014 at 21:39

    Sara ma sai che non sapevo che avessi una figlia ormai adolescente? Ma dai sei giovane e dalle foto sembri anche più piccina pensa che io te ne davo circa 30. Prima di andare a nanna mangerei volentieri un tuo muffin

    • Reply
      Sara by Dolcizie
      27 Gennaio 2014 at 14:01

      Chiara ne ho 2 : quasi 10 e quasi 8 anni… una ama cucinare l'altra fotografare.. chissà a chi assomigliano 😉

  • Reply
    Giulia Garagnani
    22 Gennaio 2014 at 14:16

    Ciao Sara!!! Fortunate le tue bimbe ad avere sempre queste belle merende 🙂 Adoro la torta di mele e non posso che adorare anche i muffins!
    Un bacione 🙂

    • Reply
      Sara by Dolcizie
      27 Gennaio 2014 at 14:03

      Giulia questo è un tasto assai dolente: sono "merendine" dipendenti!
      Nonostante abbiano sviluppato (per i dolci intendo) un buon palato, riconoscendo ora se un dolce è fatto bene o no, hanno una passione sfrenata per un tipo di merendine .. e non riesco a fargli cambiare idea 🙁

  • Reply
    Vitto Pasticciaconme
    23 Gennaio 2014 at 6:55

    Bellissimi e golosi, l'ideale per una bella merenda 😛
    un abbraccio ^__^

    • Reply
      Sara by Dolcizie
      27 Gennaio 2014 at 14:04

      Esatto! Un modo simpatico per far mangiare della frutta ai bimbi e ai grandi 😛

  • Reply
    Taccuino di cucina
    23 Gennaio 2014 at 8:43

    Devono essere deliziosi questi tuoi muffin, anche senza burro! .. che in questo periodo un po' di dieta non guasta! ..e deliziose anche le tue foto con gli zuccherini sparsi!
    Bravissima Sara, leggerti è un vero piacere
    Ciaooo
    Sandra

    • Reply
      Sara by Dolcizie
      27 Gennaio 2014 at 14:04

      grazie davvero, le tue parole mi danno davvero molta carica.. temo sempre di essere un pò "noiosa" nello scrivere 🙂

  • Reply
    Sugar
    25 Gennaio 2014 at 18:44

    Ciao Sara, ma sai che anche anche a me tocca nascondere i dolcetti per fare qualche foto? Oppure metto un biglietto in bella vista con sù scritto: VIETATO MANGIARE! 🙂
    La passione per la cucina, soprattutto, per i dolci l'ho avuta da sempre. Hai presente il dolce forno? Era il mio gioco preferito. 🙂
    Belli questi muffins e bello il tuo blog.
    A presto, Ada

    • Reply
      Sara by Dolcizie
      27 Gennaio 2014 at 14:06

      Ora ti svelo una cosa: ho ritrovato nascosti dei biscotti dopo non so quante settimane! Mi sa che adotterò la strategia del foglietto !
      Il problema si accentua per quei dolci che vanno subito consumati.. lì devo fare davvero le corse 😛

    Leave a Reply