Biscotti Sospiri delle monache di Sigrid Verbert

Hola e buon venerdì a tutti!
Intanto voglio dirvi che mi dispiace moltissimo di aver rimesso le letterine “spacca vista” per i commenti, ma mi sono vista costretta visto quanto è accaduto a un’altra blogger (un vero e proprio disastro nel suo pc!)…

Giusto ieri da Twitter mi è arrivato un messaggio che mi avvisava sul fatto che xxx diffondeva “cattiverie” su di me.. subito un po’ preoccupata e allibita ho scritto all’altra blogger chiedendole cosa succedeva … Morale della favola: qualche personaggio le aveva “rubato” la password e stava pasticciando con il suo profilo!

Ora io dico: ma nessuno ci tutela?! Con amore, dedizione e passione condividiamo con TUTTI le nostre ricette, consigli ecc. (e lo facciamo GRATIS! se qualcuno ci guadagna alzi la mano, perché io proprio no!) e siamo a rischio continuo di spam e persone con buon tempo che rischiano di farci perdere giorni, mesi o anni di dedizione! Cavolo questa cosa mi fa arrabbiare ..non è giusto!

Beh, ora una cosa carina… Io non ho mai in un anno e mezzo menzionato ricette di Pasticceri o Personaggi conosciuti, ma oggi voglio proprio condividere con voi un regalo che mi sono fatta: l’ultimo libro di SIGRID VERBERT!
Per me lei rappresenta il mio sogno ovvero una donna che ha fatto della propria passione il proprio lavoro!
Il suo libro è un viaggio, non solo alla riscoperta di luoghi nel territorio italiano ma anche di riscoperta di alcuni piatti che come sempre rappresenta con una tale raffinatezza…

Ecco un dolcetto velocissimo e di ottimo risultato (le sue ricette non tradiscono mai   )

Ingredienti (per circa 15 biscottini):
* 150 gr di mandorle spellate (io ho usato direttamente la farina di mandorle)
* 150 gr di zucchero semolato
* 1 albume
* 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiato
* 1 cucchiaino di aroma alle mandorle (la ricetta diceva estratto di mandorle amare…)
* zucchero a velo vanigliato

Procedimento:
1 – Avendo usato direttamente la farina di mandorle l’ho mescolata con lo zucchero. Nel caso abbiate a casa le mandorle spellate allora frullatele con lo zucchero.
2 – Trasferite il tutto in una ciotola; aggiungete l’albume, la scorza del limone e l’aroma alle mandorle quindi mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
3 – Prendete un pochino di impasto (circa 20 gr) e formate delle palline che andranno sistemate sulla teglia rivestita di carta forno. Lasciate un paio di cm di spazio tra una pallina e l’altra perché in cottura si allargano un pochino. Cucinate a 200° per circa 10 minuti. Devono diventare dorati.

Una volta sfornati, spolverizzateli con lo zucchero a velo e lasciateli raffreddare.

Bon Appetit!

 

15 Comments

  • Reply
    Ely
    5 Ottobre 2012 at 13:51

    Sara.. quanto hai ragione. E' assurdo, purtroppo c'è veramente gente che non ha un ca.. volo da fare! 🙁 Mi dispiace perchè voglio dire.. il detto 'chi si fa i fatti suoi campa cent'anni' non è tanto apprezzato.. si vede che queste persone vogliono vivere di meno? 😛 Eheh.. i tuoi biscottini sono strepitosi! Ho giusto della farina di mandorle da usare! Un abbraccio forte!

  • Reply
    Memole
    5 Ottobre 2012 at 14:00

    Deliziosi!!!

  • Reply
    carla
    5 Ottobre 2012 at 14:37

    uffa,capisco bene,anche io ho avuto qualche problemuccio con un personaggio che si intrufolava!!e non solo io!!!!
    questi biscottini sembrano proprio degli amaretti!!!
    ti copio la ricetta per provarli e passarla a mia volta ad una cara amica celiaca!

  • Reply
    Loredana
    5 Ottobre 2012 at 15:01

    Non posso proprio credere che ci sia gente così, in giro, non hanno davvero niente di meglio da fare???
    Comunque non ti curar di loro ( ma tienili a bada!!).
    Non ho nessu libro della Cavoletta, ma questi sospiri sono assolutamente da fare!

    ciao loredana

  • Reply
    Al Cuoco!
    5 Ottobre 2012 at 16:00

    Io mi chiedo anche xchè uno deve fare tanto 'lavoro' x sparlare di un' altra persona! Non ti piace? Non condividi quello che fa? Non la seguire!!!!(dico io!) Vabeh.. sono cose ke non riesco a capire.
    Quel libro l'ho giá preso in mano in libreria un paio di vlte…. Se arrivo a casa con un nuovo libro di cucina mio marito mi spara…. Maaaaaaa so che prima o poi… hehehe
    ottima scelta,biscotti delicatissimi 🙂

  • Reply
    Al Cuoco!
    5 Ottobre 2012 at 16:01

    Io mi chiedo anche xchè uno deve fare tanto 'lavoro' x sparlare di un' altra persona! Non ti piace? Non condividi quello che fa? Non la seguire!!!!(dico io!) Vabeh.. sono cose ke non riesco a capire.
    Quel libro l'ho giá preso in mano in libreria un paio di vlte…. Se arrivo a casa con un nuovo libro di cucina mio marito mi spara…. Maaaaaaa so che prima o poi… hehehe
    ottima scelta,biscotti delicatissimi 🙂

  • Reply
    antonella
    5 Ottobre 2012 at 17:23

    te li copio mi ispirano troppo

  • Reply
    Giulia - Parole di Zucchero
    6 Ottobre 2012 at 5:03

    Facciamo le corna, ma mi pare leggendo in gire che questo sia piu' un problema su blogger che su wordpress, incrociamo le dita che non mi succeda, non mi capacito che ci siano persone cosi'.
    Questi dolcetti sembrano proprio deliziosi!
    a presto,
    giulia

  • Reply
    sabina
    6 Ottobre 2012 at 6:51

    c'è troppa cattiveria e invidia in giro purtroppo…….
    ho da poco comperato anche io un libro di Sigrid e mi piace molto.
    Ottimi questi dolcetti
    un bacione

  • Reply
    Tina/Dulcis in fundo
    6 Ottobre 2012 at 7:52

    ma che gentaglia c'è in giro?ma non hanno nulla da fare?ogni mese cambio password per paura che possa accadere qualcosa al mio blog….
    meglio tirarci su con i tuoi dolcetti…buon fine settimana:)

  • Reply
    SQUISITO
    6 Ottobre 2012 at 8:21

    ma che carini, tutti perfettamente uguali!
    complimenti!
    felice we

  • Reply
    Miele e Vaniglia
    6 Ottobre 2012 at 13:43

    deliziosi e ne mangerei a volontà. Per la tutela spetta a noi mettere antivirus e password "strane e complesse", comunque la persona in questione può presentare denuncia presso la Polizia Postale e rintracciano il "furbetto"

  • Reply
    AntonellaCioccomela
    8 Ottobre 2012 at 11:52

    Questi biscotti sono deliziosi, devo provarli ! Ciao

  • Reply
    Laura
    8 Ottobre 2012 at 20:30

    Che bella ricetta,proverò sicuramente questi biscotti!!!!!!!!
    Come ti capisco io sono stata offesa da una persona che mi accusava di aver rubato la sua foto e ricetta!!!!!!!!!!
    Alla fine come le ho detto che avrei preso provvedimenti perchè mio marito è un avvocato,e sarei passata ad una querela per ingiuria,sono terminate le minacce!!!!!!!!!!
    Cose da pazzi!!!
    Bacioni e buona serata

  • Reply
    Gio
    9 Ottobre 2012 at 17:48

    ma come si fa a rubare la password mi chiedo? c'è bisogno di maggiore attenzione
    consolati con un po' dei tuoi deliziosi biscotti 😛

  • Rispondi a Laura Cancel Reply