Focaccine

Hola! Qui tra il compleanno di Dolcizie e il nuovo contest mi sto prendendo un pochino in ritardo, no!?!? Allora il Ricendario 2012 è PRONTO!!!! Scusate le tempistice, ma ho dovuto creami da zero tutta l’impaginazione! Lo ricontrollo e tra qualche giorno lo condivido con voi!

E le mie ricettine!?!?! ci sono ci sono, ecco qui una focaccina semplice semplice ma molto deliziosa!
In questa ricetta ho usato un sale particolare: il FLEUR DE SEL ovvero piccoli cristalli di sale marino che si formano sulla superficie delle saline, generalmente raccolti a mano …. ora, l’ho cercato come una disperata e devo essere sincera l’ho trovato!!! Costicchia … costicchia..ma ero curiosa di provarlo perchè dicevano che rispetto al sale marino ordinario ha una consistenza più granulosa e croccante … così l’ho usato per queste focaccine…

Vi starete chiedendo: allora com’è? Beh, sono sincera e forse poco esperta .. ma mi sembrava come il sale che normalmente uso e quindi voi usate quello che abitualmente utilizzate!!!

Ingredienti (per circa 20 focaccine)
* 600 gr di farina 00
* 25 gr di lievito di birra fresco
* 250/300 ml di acqua
* sale macinato (io ne ho messo un cucchiaino)
* sale grosso
* olio extravergine di oliva

Procedimento:
* In una terrina mettete la farina ed il sale.
* Sciogliete il lievito in 200 ml di acqua tiepida. Una volta sciolto unitelo alla farina (con il sale) ed iniziate ad impastare bene. Dovete ottenere un impasto omogeneo, liscio ed elastico ma non appiccicoso. Unite anche la restante acqua un pochino alla volta. Dovrebbero bastarvi altri 50ml ma se per sbaglio vi ritrovate con un impasto troppo “mollo” aggiungete un pochino alla volta dell’altra farina.
* Lasciate riposare l’impasto (ovviamente ben lavorato) in una terrina leggermente infarinata e coperto con un canovaccio per circa 2 ore.
* Una volta che sarà ben lievitato riprendetelo e lavoratelo per alcuni minuti (al fine di sgonfiarlo) quindi dividetelo in tante palline della grandezza di un mandarancio (per capirci).
* Ponete le varie palline sulla teglia ricoperta con la carta forno e con il palmo della mano appiattitele. Con i polpastrelli bucherellate la superficie quindi spennellatela con dell’olio extravergine d’oliva e cospargetele con del sale grosso.
* Cucinate le vostre focaccine a 230° per circa 25 minuti.

Bon Appetit!

20 Comments

  • Reply
    carla
    2 marzo 2012 at 14:39

    Bellissime!!! Posso averne una per merenda???
    Baci

  • Reply
    carla
    2 marzo 2012 at 14:40

    buonissime!
    la mia bimba ci va matta!

  • Reply
    Chicca in cucina
    2 marzo 2012 at 14:47

    Che belle, buone così o con qualche farcitura golosa!

  • Reply
    Mary
    2 marzo 2012 at 14:49

    bUONE E SOFFICE!

  • Reply
    Angelica
    2 marzo 2012 at 15:32

    hanno un aspetto molto invitante….semplici..facili da fare..se naturalmente si trova il sale particolare che hai usato…comlimenti.ciao

    • Reply
      samaf
      2 marzo 2012 at 15:35

      ciao cara, usa il sale normale che è la stessa cosa 😉

  • Reply
    Cucina che ti passa - RUMI -
    2 marzo 2012 at 16:37

    ma che deliziosa ricetta! quanto vorrei mangiarne un pò! bravissima!

  • Reply
    Federica Simoni
    2 marzo 2012 at 17:10

    buonissime!!!!!!!!!!

  • Reply
    *VaNe*
    2 marzo 2012 at 17:35

    Ciao!
    Che bontà queste ciaccine, devono essere morbidissime!!!
    Questo sale non lo conosco, ma se mi dici che non c'è molta differenza ci credo…!
    Un bacione, ciao!

  • Reply
    vickyart
    2 marzo 2012 at 17:40

    buoneeee! si costicchia un pochino ma com'è bello sottile 😀 ciao cara!

  • Reply
    Veronica
    2 marzo 2012 at 18:19

    Che buone !!!!!!!!!

  • Reply
    Langolo cottura di Babi
    2 marzo 2012 at 21:00

    Buonissime, proveró anche la tua ricetta. Buon fine settimana, Babi

  • Reply
    Marina e Antonietta
    3 marzo 2012 at 9:26

    Che carina questa ricetta! un bacio 🙂

  • Reply
    Laura
    3 marzo 2012 at 10:52

    Bella questa ricetta,devo provarle!1
    baci

  • Reply
    Vitto Pasticciaconme
    3 marzo 2012 at 17:02

    che bell'aspetto hanno le tue focaccine ….complimenti!!!
    ciao a presto ^_^

  • Reply
    Giovanni, Peccato di Gola
    5 marzo 2012 at 14:16

    He he he ora spiegato perchè mancavi da un po' con i post, ma immagino il lavoraccio che hai fatto, stancante X__X !!! Sono gustosissime queste focaccine e sono proprio belline per accompagnare un aperitivo con gli amici! Mi piaceeee 😀 ciao e buon inizio di settimana!

  • Reply
    Spery
    5 marzo 2012 at 14:36

    da panificatrice incallita e amante di pizza e carboidrati vari, questa ricetta mi ispira proprio! bella l'idea del contest: se mi riesce partecipo di sicuro!
    buona giornata
    spery

  • Reply
    DIFRAVI DI IMPARANDOCUCINANDO
    5 marzo 2012 at 15:03

    che buone le focacce sono la mia passione……….

  • Reply
    Dott.ssa Paola Salgarelli
    6 marzo 2012 at 12:56

    Congratulazioni: hai vinto il "Versatile Blog Award". Per saperne di più
    http://www.qbricette.blogspot.com/2012/03/versatile-blog-award.html
    Complimenti per il tuo bellissimo blog!

  • Reply
    in cucina con lety
    19 marzo 2012 at 17:52

    complimenti x il tuo bellissimo blog :)))

  • Leave a Reply