Crema pasticcera

Si pensa sempre sia molto difficile da fare una buona crema pasticcera, che poi è la base di molti dolci come le crostate con la frutta, la meringata ed altri ancora.
Questa ricetta è un valido aiuto, anche se ci vuole molta pazienza nel prepararla per poter ottenere un buon risultato.

Ingredienti:
* 1 lt di latte
* 12 tuorli d’uovo
* 250 gr di zucchero
* un pizzico di sale
* 125 gr di farina tipo 00
* la buccia di un limone (la parte esterna gialla)

Procedimento
1 – Mettete i tuorli in un tegame. (Non buttate gli albumi, in frigo resistono in un contenitore chiuso 8 giorni, e potete usarli per fare le meringhe-vi spiegherò più avanti come si fanno-)
2 – Mescolando unite lo zucchero ai tuorli (a FREDDO cioè senza mettere la pentola sul fuoco)
3 – Unite la farina setacciata e sempre mescolando iniziate a mettere un pò alla volta il latte (freddo).
4 – Unite la buccia di limone e ponete la pentola sul fuoco.
5 – Portate ad ebollizione e fate bollire per 3 minuti. Ad un certo punto vedrete formarsi dei “grumi” che poi via via si scioglieranno per dar vita alla crema pasticcera.
6 – A cottura ultimata fare raffreddare la crema a bagnomaria e togliete la buccia di limone.

Cosa importante: la crema pasticcera dura non più di 48 ore in frigo.

Bon Appetit!

No Comments

Leave a Reply